Randagismo

Troina, sconto Tari per chi adotta un cane

canile
30 set 2014 - 18:05

TROINA - Una riduzione fino a € 500 sulla Tari - Tassa RIfiuti -Questa la decisione approvata dal consiglio comunale di Troina che, con una modifica al regolamento sulla tassa sui rifiuti, verrà applicata a tutti coloro i quali decideranno di adottare un cane randagio.

L’interessante iniziativa dell’amministrazione ha lo scopo di fronteggiare il fenomeno sempre più dilagante del randagismo, in modo da ridurre oltretutto i finanziamenti alle associazioni di volontariato, che influiscono negativamente sul bilancio comunale.

L’assessore allo sviluppo economico, Fabio Siciliano, ha dichiarato che, attualmente, ogni cane ricoverato in un canile convenzionato costa all’ente circa € 1.200 annui. L’iniziativa, sostiene Siciliano, propone una soluzione di buon senso, che consentirà a numerosi cani abbandonati di trovare rifugio tra l’affetto delle famiglie troinesi. Siciliano ammette, inoltre, che è stata proprio quest’ultima motivazione a spingere verso la modifica del regolamento. Specifica poi che la riduzione verrà operata esclusivamente per il primo anno di adozione, e chi avesse già provveduto al pagamento, potrà chiedere il rimborso.

Commenti

commenti

Mirko Regalbuto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento