Trasporti

Treni in Sicilia: solo un Intercity su due è puntuale

treno
9 ago 2016 - 12:02

PALERMO - La situazione dei treni in Sicilia non è delle più rosee, si sa. Ma adesso sono arrivati i dati di Ferrovie Siciliane a confermarlo.

Stando ai dati diffusi, infatti, la puntualità dei treni siciliani rimane un tasto dolente: solo un Intercity su due è puntuale. La statistica riguarda il secondo trimestre dell’anno e, seppur ancora negativa, registra un leggero miglioramento rispetto ai tre mesi precedenti. 

Ferrovie Siciliane rende noto che, nel secondo trimestre del 2016, “dei 1781 treni circolati, sono 992 i convogli arrivati puntuali“, per una percentuale del 54,5 per cento. Il dato riguarda i convogli arrivati a destinazione nelle stazioni siciliane entro l’orario prestabilito o con cinque minuti di ritardo massimo.

Le statistiche prese in esame riguardano i treni InterCity e InterCityNight, gli unici che attualmente collegano la Sicilia con Roma e Milano, un servizio che, però, non coinvolge le province di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Ragusa e Trapani.

La percentuale di treni che hanno superato il ritardo di oltre sei minuti si è attestata intorno al 43,5 per cento. I convogli cancellati sono, invece, lo 0,9 per cento.

La lode per il treno con la più alta percentuale di arrivi in orario va all’InterCityNight Siracusa/Palermo-Roma, con il 78 per cento di arrivi puntuali. Mentre il treno con il maggior numero di ritardi registrati è l’InterCityNight Milano-Siracusa/Palermo, arrivato puntuale solo il 25,3 per cento delle volte.

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA