Tragedia

Travolto da un’auto sulla Maremonti, muore cameriere di 49 anni

incidente
19 lug 2015 - 17:25

SIRACUSA - Stava rientrando a casa dopo aver concluso il suo turno di lavoro ma un’auto lo ha travolto, disarcionandolo dalla sua moto e spezzandogli la vita.

Questa la tragica sorte di Silvio Xibilia, un cameriere di 49 anni che lavorava in un noto agriturismo nei pressi di Canicattini.

Intorno alle 4.00 di questa mattina si era messo in sella alla sua moto per rientrare a casa ignaro di quello che gli sarebbe accaduto di lì a poco.

Percorreva la Maremonti quando, subito dopo contrada Tivoli, un’auto lo ha travolto per cause ancora da accertare.

Pare che lo scontro sia avvenuto proprio mentre Xibilia stava per immettersi sulla strada principale.

A nulla è servito il tempestivo intervento dei sanitari che, giunti sul posto, hanno solo potuto constatare il decesso dell’uomo.

Gli uomini della Municipale di Siracusa stanno lavorando senza sosta e a ritmi serrati per cercare di far luce e accertare cause e responsabilità del tragico incidente.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento