Carabinieri

Tratto in arresto per detenzione e spaccio di cocaina

carabinieri
7 ott 2016 - 17:49

ISPICA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Modica, con il supporto di due unità del Nucleo Carabinieri cinofili di Nicolosi, hanno effettuato un servizio antidroga nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani del territorio. L’attenzione è stata concentrata principalmente su un’abitazione ad Ispica nella quale, in tempi recenti, era stato notato un via vai di giovani.

Tratto in arresto per detenzione e spaccio di cocaina

Il blitz ha portato all’arresto di Maurizio Faraci, 24 anni, ritenuto colpevole del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Grazie all’azione delle unità cinofile, all’interno di un mobile del soggiorno sono stati trovati due involucri contenenti cocaina, per un peso complessivo di 5 kg e diversi materiali per il taglio ed il confezionamento. Il ragazzo è stato quindi condotto in caserma e dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del sostituto procuratore di turno, la dott.ssa Valentina Botti, sottoposto ai domiciliari. 

La sostanza stupefacente è stata trasmessa al laboratorio analisi dell’ASP di Ragusa per le consuete analisi qualitative e quantitative. Nel frattempo i Carabinieri della Compagnia di Modica stanno proseguendo l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, finalizzata soprattutto alla tutela dei più giovani, i quali vengono spesso coinvolti in questo tipo di fenomeno.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA