Decisione

Trasferito al Cie di Caltanissetta l’indiano accusato di rapimento a Scoglitti

Indiano
24 ago 2016 - 08:12

RAGUSA – È stato trasferito nel Cie di Pian del Lago, a Caltanissetta, l’indiano di 43 anni accusato di aver tentato di rapire una bimba di appena 5 anni a Scoglitti. 

Il 16 agosto scorso, Ram Lubhay, 43 anni, fu fermato dai carabinieri del posto e rimesso, subito dopo, in libertà perché il pm non aveva convalidato il fermo.

Il questore di Ragusa gli aveva concesso sette giorni di permanenza nel nostro paese.

Ieri, il termine, è scaduto: Lubhay non ha volontariamente eseguito il decreto di espulsione.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA