Interviste

Tragedia via Archimede, intervengono l’assessore Bosco e monsignor Gristina. I VIDEO

Crollo palazzina via Archimede
26 feb 2017 - 13:13

CATANIA - Proseguono senza sosta i lavori dei vigili del fuoco e della protezione civile per mettere in sicurezza la zona coinvolta dal tragico crollo di una palazzina in via Archimede che questa notte ha causato la morte di una donna di 85 anni e 4 feriti.

Sul luogo è intervenuto l’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Bosco, che ai nostri microfoni ha ricostruito lo stato attuale delle operazioni: “Il sindaco, Enzo Bianco, ha seguito fin dalla notte tutti gli eventi. Non conosco ancora le dinamiche esatte che hanno determinato il crollo delle pareti e, a catena, di altre pareti sovrastanti, causando il dissesto dei solai“.

La situazione - prosegue Bosco - è complessa: il tetto è tenuto in piedi da elementi in condizioni di stabilità precaria“.

Infine, parole di elogio da parte dell’assessore per i soccorritori: “Intervento assolutamente straordinario dei vigili del fuoco e della protezione civile“.

A portare supporto e solidarietà sul luogo della tragedia anche l’arcivescovo di Catania, mons. Salvatore Gristina, che a Newsicilia ha dichiarato: “Attendiamo tutti di capire le dinamiche. Non dobbiamo perdere la fiducia. Dobbiamo sempre sentirci accompagnati dal Signore e dal Suo amore, anche in questi momenti in cui ne abbiamo particolarmente bisogno. Certamente ci sarà anche la nostra risposta di solidarietà, in base a quello che emergerà“.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA