Sopralluogo

Torre Archirafi, dalla prossima settimana “attiva” ambulanza del 118

SOPRALLUOGO
12 giu 2015 - 17:40

RIPOSTO - Il sindaco di Riposto, Enzo Caragliano, unitamente al responsabile regionale area operativa 118 Sicilia, Nico Le Mura (presenti il funzionario dell’Utc Gregorio Alfonsetti e il comandante della polizia municipale, Matteo Cavallaro) questa mattina ha effettuato un sopralluogo nei locali del plesso elementare “Manzoni” di via Scuole a Torre Archirafi, in vista dell’attivazione, la prossima settimana, della postazione del 118 con l’impiego di una ambulanza medicalizzata. È stata individuata un’aula (circa 80mq di superficie) che, a cura del Comune, sarà adeguatamente attrezzata e dotata degli arredi (letti) per il personale della società convenzionata con il 118 e che espleterà il servizio di assistenza pubblica nel periodo estivo. Entro fine settimana, a cura dell’Utc, saranno eseguiti una serie di interventi al fine di rendere funzionale la postazione, tra cui la collocazione della segnaletica verticale e orizzontale per inibire la sosta a ridosso dell’ingresso del cortile annesso al plesso scolastico, all’interno del quale sarà parcheggiata l’ambulanza (eccedenza 118).

SOPRALLUOGO2

Il sindaco di Riposto Enzo Caragliano, ha espresso la propria soddidfazione per l’accelerazione dei tempi procedurali: “La postazione di Torre Archirafi risulta strategica soprattutto in estate, in quanto vicina alle spiagge, a Carrubba e alla stessa Riposto. L’ambulanza medicalizzata che ci è stata messa a disposizione è altamente tecnologica e risponde alle esigenze in caso di pronto intervento. Dalla prossima settimana, probabilmente da martedì, il servizio sarà pienamente operativo”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento