Lieto fine

È tornata a casa Federica, la ventenne scomparsa a Catania

Federica marotta
24 giu 2016 - 18:57

CATANIA - Sta bene ed è finalmente tornata a casa Federica Marotta, la ventenne originaria di Priolo e studentessa di scienze del farmaco a Catania.

La madre, che aveva subito presentato la denuncia della sua scomparsa ai carabinieri di Priolo, non aveva notizie della figlia da più di due giorni. 

Federica, poco prima di scomparire nel nulla, avrebbe raccontato di avere subito il furto della sua borsa nel centro storico di Catania e stava per sporgere denuncia dell’accaduto quando, improvvisamente, si sono perse le sue tracce.

Le ricerche, quindi, si sono concentrate su Catania, dove la ragazza abita con altre colleghe in un appartamento del centro, e i genitori, non appena giunti a Catania, sono stati tenuti costantemente informati sulle fasi della ricerca.

Non è ancora chiaro se ci sia un nesso tra il furto subito e la scomparsa della ragazza. I carabinieri sono ancora al lavoro per fare luce sulla situazione e per scovare eventuali collegamenti.

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA