Aggressione

Tormentava i genitori e il fratello, minacciandoli con un coltello

coltello
11 ott 2015 - 11:50

CATANIA - Grazie alla denuncia delle vittime ed alle indagini svolte dai carabinieri della Stazione di Piazza Dante, che hanno confermato ogni sorta di vessazioni fisiche e morali compiute da questo pregiudicato catanese, di 45 anni, nei confronti degli anziani genitori e del fratello, il gip del Tribunale di Catania, ritenendo valido il quadro probatorio rappresentato, ha emesso un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere.

I militari, al momento della cattura, hanno rinvenuto nell’abitazione dell’uomo un coltello del genere vietato, avente una lama di circa 20 cm.

Il coltello è stato sequestrato mentre l’arrestato è stato associato al carcere di Piazza Lanza.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento