Pericolo

Tombini senza copertura, tragedia sfiorata a Nesima

tombini nesima
29 mar 2016 - 18:30

CATANIA – Una semplice passeggiata con il cane, vicino alla piscina comunale di Nesima, stava per trasformarsi in tragedia: è questo quanto accaduto ieri sera quando un ragazzo stava per cadere in uno dei tanti tombini senza copertura.

tombino piscina nesima

Il dramma è stato subito segnalato all’Ispettore della municipale di Misterbianco, Gianni Sperlinga e al consigliere delegato sindaco delle frazioni, Riccardo La Spina che sono subito intervenuti effettuando tempestivamente un sopralluogo e avvisando, in tempi brevi, i vigili urbani di Catania che hanno provveduto alla messa in sicurezza della zona. 

Per fortuna l’accaduto non si è trasformato in tragedia ma, questo, non serve a placare gli animi dei cittadini che, ogni giorno, potrebbero rischiare la vita.

Intanto, un elogio va fatto sicuramente a Sperlinga e La Spina che, seppur in un giorno di festa e in un luogo che non rientra nelle loro competenze, sono subito intervenuti. 

L’auspicio è che l’amministrazione comunale intervenga al più presto al ripristino di questi tombini per evitare il ripetersi di una vicenda che potrebbe non avere un lieto fine come questo. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA