Incidente

Terribile scontro sulla Catania-Gela: muore imprenditore di Caltagirone

incidente polizia stradale
17 gen 2017 - 16:39

CATANIA - Ennesimo incidente sulla Catania-Gela: all’altezza del chilometro 31, nei pressi di Mineo, un noto imprenditore di Caltagirone, Vincenzo Trombino, ha perso la vita in seguito al terribile impatto con un tir. 

L’uomo, 56enne, a bordo di un auto non di sua proprietà, viaggiava sulla statale in direzione Caltagirone quando è stato colpito da un tir che viaggiava in senso opposto al suo. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia di Caltagirone, gli agenti della polizia stradale, i carabinieri del comando di Caltagirone e i vigili del fuoco del distaccamento di Caltagirone.

Secondo una prima ricostruzione, i due mezzi avrebbero terminato la loro corsa oltre 80 metri dopo il  luogo dell’impatto, all’altezza di un cavalcavia. Le operazioni per estrarre il corpo della vittima dal mezzo hanno richiesto il massimo sforzo degli addetti al soccorso. Il conducente del tir, rimasto illeso ma in evidente stato di choc, ha contribuito con gli inquirenti per cercare di ricostruire l’accaduto. 

Il traffico, in entrambe le direzioni, è stato deviato nella vicina statale 385 per agevolare lo sgombero della carreggiata. Poche ore fa i familiari di Trombino sono stati avvisati del terribile incidente e si sono precipitati sul luogo dell’accaduto.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento