Tragedia

Terremoto in Centro Italia: un siciliano tra le vittime

foto tratta da www.meteoweb.eu
foto tratta da www.meteoweb.eu
27 ago 2016 - 12:07

RACALMUTO - Il bilancio del sisma ad Amatrice coinvolge direttamente anche la Sicilia. Tra le 290 vittime accertate del terremoto che ha sconvolto il Centro Italia, infatti, c’è anche un siciliano.

Si tratta di Nicolò Piazza, 83enne originario di Racalmuto. L’uomo, che viveva a Roma già da parecchi anni, è morto nel crollo della sua casa di Amatrice, dove si era recato inseme alla moglie, originaria del centro del Rietino, per prendere parte a un funerale di una parente della donna.

I due avevano deciso di trascorrere la notte ad Amatrice per non affrontare in serata il ritorno a Roma, rimandando la partenza al giorno successivo.

Per Piazza, ex segretario comunale di diversi comuni del Lazio in pensione, non c’è stato nulla da fare: il crollo dell’abitazione gli è stato fatale. La moglie, estratta viva dalle macerie dagli uomini della protezione civile, si trova al momento ricoverata in ospedale in condizioni gravissime

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA