Mobilitazione

Terremoto: Avis Catania organizza raccolta di sangue domani all’aeroporto

terremoto-centro-italia-24-agosto-2016
24 ago 2016 - 16:16

CATANIA - Sono momenti davvero drammatici quelli che si stanno vivendo nelle zone del centro Italia colpite, nel pieno della scorsa notte, da fortissime scosse sismiche che hanno interessato principalmente Lazio, Abruzzo, UmbriaMarche.

Il conteggio dei morti e dei dispersi aumenta di ora in ora insieme ad altre scosse, di entità certamente minore rispetto a quelle che si sono verificate nella notte, che continuano a farsi sentire nelle zone del centro Italia.

Già dalle prime ore del mattino è iniziata una mobilitazione a livello nazionale per quanto riguarda la ricerca di sangue di tutti i gruppi che, da moltissime città della penisola, è già arrivato nelle regioni colpite dalla catastrofe.

Anche a Catania è iniziata una mobilitazione generale portata avanti dall’Avis che ha già invitato, chiunque volesse, a donare il proprio sangue a sostegno dei feriti.

L’Avis Catania ha già fatto sapere, inoltre, di aver organizzato, nella mattinata di domani, una raccolta sangue all’interno dell’aeroporto Fontanarossa di Catania. I volontari saranno all’opera sin dalle 8 del mattino nelle strutture apposite all’interno dell’aeroporto etneo.

avis 2

“In seguito al terremoto – fa sapere Avis Catania in una nota –  che la scorsa notte ha colpito le regioni del Centro Italia, il Centro Nazionale Sangue (CNS), fin dalle prime ore della mattina, ha attivato il ‘Piano strategico nazionale per il supporto trasfusionale nelle maxi emergenze’ per far fronte alle eventuali necessità trasfusionali dei feriti nelle province interessate”.

“Le numerose offerte – continua la nota – di disponibilità da parte dei cittadini per sostenere le necessità trasfusionali sono il segno della grande generosità di tutta la popolazione siciliana. Invitiamo i donatori su tutto il territorio nazionale a programmare la propria donazione contattando l’associazione e/o il servizio trasfusionale di riferimento, in modo da prevenire sia eccedenze sia carenze di emocomponenti“.

avis 3

Per chiunque volesse partecipare alle donazioni di sangue può telefonare all’associazione Avis Catania al numero 095373444.

A proposito di sangue e solidarietà da segnalare che la Fidas – ADAS di Gela si unisce all’appello lanciato dalla FIDAS nazionale riguardo alla programmazione della donazione del sangue in seguito al terremoto che la scorsa notte ha colpito le regioni del Centro Italia.

L’attività dell’Unità di Raccolta di via degli Appennini n. 5 a Gela proseguirà regolarmente per quanti volessero manifestare la propria solidarietà, nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e domenica mattina.

sede ADAS

Per qualsiasi informazione si può chiamare il numero 0933-825551 oppure 3382396225

 

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA