Terremoto

La terra trema a Ragusa: nella notte attimi di paura fra la popolazione

cartina_sicilia
7 feb 2016 - 09:49

RAGUSA - Il sabato sera nel ragusano si è da poco concluso e in molti stanno dormendo sonni tranquilli quando alle 2,42 di notte la terra inizia a tremare.

Per essere precisi si è trattato di una serie di scosse che gli strumenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno localizzato ad una profondità di 8 km con epicentro tra Ragusa e Giarratana.

La più forte è stata la prima, registrata proprio alle 2,42 di magnitudo 3.4, che ha risvegliato bruscamente gli abitanti dei comuni di Giarratana, Palazzolo Acreide, Ragusa, Chiarmonte Gulfi, Monterosso Almo, Modica e Ferla.

Le altre due scosse sono arrivate intorno alle 2,44 e alle 2,47, creando attimi di panico tra la popolazione che ha avvertito “tremolii” fino a poco fa.

Fortunatamente i ragusani se la sono cavata solo con un bello spavento perchè non sono stati registrati danni a cose o persone.

Gli specialisti restano comunque in allerta monitorando la situazione attimo dopo attimo.

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA