Criminalità

Tentato scippo ai danni di un’anziana signora sventato da militari dell’Esercito

Fonte: cronacamilano.it
Fonte: cronacamilano.it
15 nov 2016 - 18:24

PALERMO – L’Esercito Italiano è riuscito a sventare prontamente uno scippo a Palermo. La vittima, una signora di 71 anni, sarebbe stata presa di mira dal ladro, in procinto di derubarla, presso la stazione ferroviaria di Palermo Centrale.

L’oggetto che avrebbe potuto costar caro all’anziana sarebbe stato un telefono cellulare. L’aggressore, un 20enne di origini tunisine, è stato raggiunto dai militari che hanno poi ricostruito la dinamica dei fatti.

La vittima a causa della pressione esercitata durante il tentato “scippo” da parte del giovane, ha riportato diverse contusioni, per buona sorte tutte di lieve entità. Nonostante ciò è apparsa agli occhi di tutti scossa e turbata dall’evento che l’ha chiamata disgraziatamente in causa.

Il merito va quindi all’Esercito Italiano che oggi più che mai, fa di Palermo una città sicura insieme alle forze dell’ordine tutte. L’operazione è quella di Strade Sicure. Il Comune ha infatti messo sotto massima sorveglianza diversi posti del capoluogo, soprattutto quelli più a rischio rispetto ad altri.

I cittadini si sentono sempre più protetti, anche se un po’ di attenzione in più, non guasta mai.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA