Violenza

Tentò di abusare di una turista: arrestato 45enne di Milazzo

violenza-sulle-donne
28 set 2016 - 16:23

MESSINA - Aveva tentato di aggredire sessualmente una turista straniera la sera del 16 settembre scorso sulla spiaggia di Levante di Milazzo, in provincia di Messina, ed oggi è stato finalmente arrestato.

Si tratta di un uomo di 45 anni originario del luogo fermato con l’accusa di violenza sessuale ed aggressione ai danni di una giovane donna arrivata in Sicilia per una breve vacanza. 

L’uomo, secondo quanto ricostruito dalle testimonianze della donna fornite ai carabinieri, avrebbe conosciuto l’aggressore la sera del 16 settembre in un bar. Dopo alcuni cocktail “gentilmente offerti” dall’uomo, quest’ultimo avrebbe cercato di convincerla ad andare in una vicina discoteca a Milazzo.

Ma una volta arrivati a destinazione l’aggressore si sarebbe diretto verso la vicina spiaggia di Levante dove avrebbe tentato di spogliare la donna e di abusarne sessualmente.

Dopo aver capito le vere intenzioni dell’uomo, la donna ha cercato di scappare senza ottenere alcun risultato a causa delle veemenza con la quale era tenuta ferma dall’aggressore. Ma al primo momento di distrazione è riuscita a sfuggire, nonostante fosse rimasta nuda, ed a chiamare aiuto.

Rifugiandosi in un bosco si è imbattuta in una coppia che le ha prestato subito i primi soccorsi ed ha tempestivamente allertato le forze dell’ordine. L’uomo ha subito cercato di darsi alla fuga ma è stato rintracciato grazie all’ausilio della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto.

Al momento l’aggressore è stato assegnato agli arresti domiciliari nella sua abitazione in attesa di giudizio.

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA