Microcriminalità

Tenta di scappare e di disfarsi della droga che spacciava: arrestato 29enne

San Giorgio: 24g. di cocaina e 210,00 euro, arrestato 29 enne
22 gen 2017 - 10:40

CATANIA – È stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti dalla squadra volanti della polizia.

Lo scorso 19 gennaio è stato arresto Alfio Signorelli, 29 anni. L’uomo si aggirava con fare sospetto verso le 20,30 tra via Cesare Cellini, a San Giorgio. In particolare gli agenti si sono insospettiti dato che l’uomo che si trovava davanti a un garage.

SIGNORELLI Alfio

Gli agenti, allora, hanno deciso di controllo l’uomo che però, essendosi accorto del loro intento è entrato nel garage chiudendolo a chiave e cercando di nascondersi e far perdere le sue tracce.

Poco dopo un altro uomo in vestaglia aveva riaperto la porta del garage, ma alla vista dei poliziotti l’aveva richiusa velocemente. Signorelli così aveva tentato la fuga uscendo dal portone di un’appartamento collegato al garage e gettando un barattolo di vetro sotto una macchina.

foto arresto SIGNORELLI

L’uomo però è stato prontamente bloccato dagli agenti che hanno recuperato e sequestrato il barattolo del quale Signorelli Alfio voleva disfarsi. L’oggetto conteneva 3 involucri termosaldati di cocaina del peso complessivo di 24 grammi, mentre nella tasca del pantalone sono trovati la 210 euro, sicuro guadagno dell’attività di spaccio.

A seguito di perquisizione domiciliare è stata sequestata inoltre una bilancia di precisione ed altro materiale utile per il confezionamento.

Signorelli è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio in concorso e, su disposizione del pubblico ministero, condotto presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza in attesa dell’udienza di convalida.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento