Violenza sessuale

Tenta di molestare quattordicenne sull’autobus: arrestato trentasettenne cingalese

presa da: www.palermotoday.it
presa da: www.palermotoday.it
12 ott 2015 - 12:45

CATANIA - Il personale della sezione della polizia ferroviaria di Catania ha arrestato, lo scorso 10 ottobre, il trentasettenne Hapange Silva Amal Pradeep, nato a Maravilla (Sri Lanka), per molestia sessuale ai danni di una ragazzina di 14 anni e possesso di un coltello, senza un giustificato motivo.

L’imputato aveva notato la ragazzina da sola sul bus e dopo averla importunata chiedendole il nome ed il recapito telefonico, ha cercato di molestarla interponendosi tra i due sedili in maniera tale da impedirle di alzarsi e quindi di allontanarsi.

Alla ragazzina è bastato un momento di distrazione dell’aggressore per divincolarsi e scendere dal mezzo per chiedere aiuto allertando tempestivamente la polizia ferroviaria.

Per Hapange è stata disposta la misura degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento