Tentata rapina

Tenta il “colpo grosso” in un appartamento, ma viene bloccato: arrestato 45enne marsalese

1499962454-carabinieri-gazzella
4 set 2017 - 10:20

MARSALA - I carabinieri di Marsala, hanno arrestato Domenico Luigi Romeo, 45enne marsalese, per tentato furto all’interno dell’appartamento di una giovane coppia. Allertati da alcuni vicini che hanno sentito rumori sospetti provenire dal balcone della casa, i due giovani hanno chiesto l’intervento di una pattuglia dell’aliquota radiomobile, diretta dal maresciallo Antonio Pipitone, che immediatamente ha raggiunto il punto indicato.

Giunti sul posto, i militari dell’arma hanno visto un fascio luce provenire dalla stanza vicino al balcone e due ante di una finestra rotte, constatando l’effettiva presenza di un intruso all’interno dell’appartamento. Dopo essersi accorto dell’arrivo dei carabinieri e impossibilitato a scappare, il impregiudicato si è buttato dal balcone, con in mano ancora la piccola lampadina alogena utilizzata per rovistare all’interno della casa. L’uomo è stato immediatamente bloccato da uno dei carabinieri che, appostato all’angolo del muro perimetrale, ha sorpreso l’uomo, impedendogli di scappare.

Domenico Luigi Romeo, 45enne

Domenico Luigi Romeo, 45enne

 Condotto presso la caserma di via Mazara Domenico Luigi Romeo è stato dichiarato in arresto. Sull’uomo gravavano diversi precedenti penali, oltre all’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria per un furto commesso lo scorso luglio, durante il quale era stato arrestato sempre dai carabinieri. Il giudice Lylibetano ha convalidato l’arresto, disponendo nei confronti del malvivente gli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA