Psicosi

Tensione a Zafferana, si muove la terra: “Nessun allarme. Piccola entità dovuta all’Etna”

sisma terremoto
6 nov 2016 - 12:32

ZAFFERANA - Momenti di tensione a Zafferana, frutto anche di quanto sta accadendo in centro Italia.

Verso le ore 12 infatti, è stata avvertita una scossa di terremoto nel paese etneo, con molta preoccupazione tra coloro che hanno sentito la terra tremare. Tuttavia arrivano subito le dichiarazioni confortanti da parte dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: “Si tratta di una scossa di piccola entità, quindi non è successo nulla. Inoltre, il movimento tellurico è dovuto al vulcano Etna”.

Nulla di allarmante, dunque. Anche se in molti, per un attimo, avranno temuto il peggio. La nostra regione, infatti, è da sempre considerata ad alto rischio sismico, ma per diversi fattori contigenti. Tra questi, appunto, anche la presenza dell’Etna. Anche se le scosse dovute al vulcano difficilmente possono essere devastanti.

Anzi, secondo alcuni, il movimento del sottosuolo dovuto alle attività eruttive può rappresentare anche un vantaggio. Ma, qui, si sa, si tratta solo di opinioni generali.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA