Operazione

Il tenore di vita non convince gli inquirenti: sequestrata una lussuosa villa in costruzione

polizia-cronaca-auto-controlli
10 giu 2017 - 12:43

PALERMO - La polizia di Stato ha eseguito un provvedimento di sequestro di una lussuosa villa a Partinico nei confronti di Gaspare Mattina, 40enne del posto, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno.

Nel 2007 l’uomo era stato già sottoposto alla sorveglianza speciale per segnalazioni riguardanti il presunto spaccio di sostanze stupefacenti e per violenza sessuale. Il pregiudicato nel 2014 è stato poi arrestato in flagranza per il possesso di un’arma con matricola abrasa ed è stato condannato ad altri due anni di reclusione.

Nell’ultima indagine patrimoniale sui possedimenti e sui guadagni dell’uomo e del suo nucleo familiare è stato scoperta una situazione reddituale fortemente inadeguata rispetto al tenore di vita e agli investimenti immobiliari effettuati per la costruzione di una villa.

I redditi dichiarati, esigui e incompatibili con quest’ultimo investimento, sono apparsi da subito in netto contrasto ai militari che hanno sospettato che l’abitazione fosse stata costruita con soldi provenienti da attività illecite. Per questo la villa è stata sequestrata in attesa di ulteriori indagini.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA