Protesta

Teatro Stabile di Catania, dipendenti senza stipendio da aprile

Still0914_00003
14 set 2015 - 13:42

CATANIA - Qualche giorno fa le firme sindacali avevano annunciato uno sciopero dei dipendenti del Teatro Stabile di Catania con l’obiettivo di sollecitare l’ente a dare alcune risposte.

Detto fatto! Stamattina i lavoratori hanno tenuto fede alla loro promessa manifestando davanti lo Stabile. 

A quanto pare il Teatro Stabile è l’unico che nell’arco dell’anno non ha registrato un aumento di spettatori al botteghino, cosa che metterebbe a rischio anche la futura stagione teatrale. 

La rabbia cresce insieme alle incertezze e l’ente pubblico non da alcun tipo di risposta su quale sarà la sorte dei suoi dipendenti, che non percepiscono il loro stipendio da otto mesi.

La preoccupazione maggiore riguarda i fondi che a breve dovrebbero arrivare nelle casse del teatro e che potrebbero essere sottoposti a decreto ingiuntivo.

Un barlume di speranza c’è stato prima delle ferie estive quando i dipendenti hanno ricevuto un acconto di 500 euro sugli arretrati, dopodiché il nulla.

In questo frangente sono stati chiusi anche i laboratori di scenografia del teatro, mentre i lavoratori stagionali da tempo non vengono assunti con regolare contratto.   

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento