Giornalismo

Taormina: si eleggono organi dell’Ucsi Sicilia

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
16 gen 2016 - 19:08

TAORMINA - A breve il rinnovo della cariche dell’Ucsi Sicilia. Lo ha deliberato il consiglio direttivo che si è riunito, il 9 gennaio scorso, sotto la presidenza di Giuseppe Vecchio e in cui erano presenti, oltre al consulente ecclesiastico don Paolo Buttiglieri, al vicepresidente Domenico Interdonato, al tesoriere regionale Salvatore Di Salvo e ai consiglieri regionali, il componente della giunta nazionale Gaetano Rizzo, il consigliere nazionale Crisostomo Lo Presti, il componente del collegio dei garanti Rossella Jannello e i presidenti provinciali delle sezioni di Messina, Angelo Sindoni, di Patti, Domenico Pantaleo, di Catania, Giuseppe Adernò, di Siracusa, Salvatore Di Salvo e di Enna, Renato Pinnisi.

Dopo i dovuti ringraziamenti, tra cui, specialmente, quello al presidente Peppino Vecchio, giunto dopo sette anni alla scadenza del secondo mandato, l’assemblea elettiva è stata fissata per il 30 gennaio e si svolgerà nel salone conferenze della Basilica cattedrale San Nicola di Bari, in piazza Duomo a Taormina, alle 12:30.

Inoltre, dopo l’approvazione del rendiconto annuale 2015 e la previsione di quello del 2016, è  stato deciso di giungere all’assemblea con una “squadra” rinnovata che dovrà presentare un programma per il prossimo quadriennio che porti avanti l’Ucsi Sicilia e il suo progetto.

L’assemblea, come deciso da Vecchio, avrà inizio con la relazione del presidente uscente, per continuare con l’elezione dei delegati regionali al congresso nazionale di Matera che si svolgerà dal 3 al 6 marzo 2016, l’elezione del nuovo direttivo e del presidente regionale.

Ma prima, alle 10:30, si potrà assistere alla celebrazione eucaristica presieduta da don Paolo Buttiglieri, durante la quale si farà memoria della Festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, la cui festa liturgica verrà celebrata domenica 24 gennaio.

Alle 11:30, invece, ci sarà la riflessione sul Giubileo della Misericordia, tenuta dalla teologa acese Letizia Franzone sul tema “Il Cammino della Misericordia” e, successivamente, l’esibizione del coro parrocchiale di Santa Maria degli Ammalati di Acireale. Infine, l’assemblea si concluderà in bellezza con un tour guidato nel centro storico di Taormina.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA