Aids

Successo dell’iniziativa dei Giovani CRI di Sommatino

sommatino
4 dic 2015 - 17:19

SOMMATINO - Si è conclusa con grande successo la campagna di sensibilizzazione organizzata dai Giovani della Croce Rossa Italiana di Sommatino, in occasione della giornata mondiale per lotta contro l’AIDS. 

I ragazzi delle Croce Rossa di Sommatino hanno avviato un sondaggio, diffuso su internet tramite social, diretto ai giovani dai quattordici anni in poi e agli adulti over trenta residenti in Sicilia e nelle province di Roma, Teramo, Torino, Verona e Grosseto. 

Il sondaggio, compilato in forma anonima dai partecipanti, era composto da domande a risposta multipla con lo scopo di vedere quanto si è realmente informati sull’HIV e AIDS soprattutto per quanto riguarda i metodi di trasmissione e prevenzione del virus.

L’iniziativa dei Giovani della Croce Rossa Italiana, alla quale hanno risposto 180 persone, è stata presentata anche nella web radio sommatinese, “Radio Zolfare”, dove la referente dell’iniziativa, Jennifer Curto, ha dichiarato: L’informazione è la prima forma di prevenzione e l’unica arma per debellare il pregiudizio. È nostro compito fare di più, fare di meglio e ottenere un maggior impatto con le nostre attività”.

Nel corso della trasmissione sono intervenuti anche la presidente del comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, Silvia Capri, e il delegato alle attività sanitarie, Nicolò Piave:La Croce Rossa investe molto nelle varie campagne di sensibilizzazione per prevenire e mitigare tutte le vulnerabilità che possono scaturire dal contagio e dalla diffusione delle malattie. Un ringraziamento speciale a Radio Zolfare per la preziosa collaborazione con la CRI.  Un ringraziamento va anche agli altri 15 volontari che hanno collaborato attivamente alla riuscita dell’evento”.

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento