#AnticrimineOggi

Succede a Trapani e provincia: 8 novembre MATTINA

carabinieri-trapani
8 nov 2016 - 12:44

TRAPANI - Carabinieri: i fatti di cronaca più importanti di questa mattina a Trapani e provincia.

  • Nel servizio coordinato effettuato dalla Compagnia carabinieri di Mazara del Vallo nello scorso fine settimana, nelle aree periferiche di Mazara, gli equipaggi dell’Arma del N.O.R.M. hanno arrestato un minore responsabile di diversi furti in abitazione. Nella circostanza, di vitale importanza è stata la telefonata giunta alla Centrale Operativa dei Carabinieri da parte di un privato cittadino che segnalava la presenza dello sgradito ospite, notato poco prima scavalcare la recinzione di un condominio. Al momento dell’arrivo dei carabinieri sul luogo del furto, veniva avvistato il giovane sul balcone di un’abitazione intento ad entrare. Alla vista dei militari però, il giovane ladro, si è dato alla fuga passando per i tetti delle palazzine limitrofe portando ad un inseguimento di diversi minuti conclusosi con l’arresto del malvivente grazie alla collaborazione dei cittadini e dei passanti.
  • I militari della Compagnia carabinieri di Castelvetrano hanno arrestato il giovane Bryan Lanzoni, diciannovenne mazarese, trovato a Piazza Roma, all’interno della roulotte dove si era stabilmente trasferito, in possesso di 43 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, 3 coltellini a serramanico con evidenti tracce di sostanze stupefacenti ed un barattolino contenente 30 semini di canapa indiana pronti per essere seminati. L’indagato, al momento, si trova ristretto agli arresti domiciliari nella rispettiva residenza, a disposizione della Procura della Repubblica di Marsala.
lanzoni-bryan

Bryan Lanzoni, 19 anni

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA