#AnticrimineOggi

Succede a Trapani e provincia: 26 ottobre MATTINA

norm-marsala2
26 ott 2016 - 11:05

TRAPANI - Ecco i fatti di cronaca più importanti di questo mercoledì mattina: 

  • Controlli a tappeto nell’ultima settimana da parte dei carabinieri nel trapanese, precisamente nei territori dei Comuni Marsala, Petrosino e PantelleriaArrestato Pietro Bonafede, 35 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala. La pena inflitta è di 2 anni e un mese per evasione e produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

bonafede

Al termine degli accertamenti svolti presso il Comando Stazione, Bonafede è stato portato al carcere S.Giuliano di Trapani, dove rimarrà in attesa di scontare la pena che gli è stata inflitta.

  • I militari a Pantelleria hanno denunciato a piede libero N.M., mazarese di 51 anni, in quanto in possesso di merce in cattivo stato di conservazione e di un locale dell’esercizio abusivamente collegato alla linea elettrica. Al termine di tutte le verifiche sia sul posto che in caserma, è stato deferito in stato di libertà, mentre la merce è stata sequestrata e distrutta come ordinata dall’Autorità Giudiziaria di Marsala.  

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA