#AnticrimineOggi

Succede a Siracusa e provincia: lunedì 6 MATTINA

foto arresto bronx
6 mar 2017 - 14:13

SIRACUSA - Carabinieri. Ecco i fatti di cronaca più importanti di Siracusa e provincia:

  • Nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno svolto un servizio antidroga, nel quartiere denominato “Bronx”, nella zona nord della città. I carabinieri, allertati dalle numerose macchine e moto che transitavano in prossimità di alcuni condomini di questo quartiere, ed avendo notato una serie di comportamenti sospetti dei soggetti che si muovevano tra i cortili dei condomini e le strade del quartiere, hanno effettuato un controllo mirato che ha portato a segnalare 4 persone alla Prefettura di Siracusa, tra cui due minori, quali assuntori e ad arrestare per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Carmelo Nillo, 31 anni, pregiudicato, Carmelo Di Natale, 42 anni, e Francesco Salemi, 49 anni, sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Siracusa, entrambi siracusani con precedenti di polizia. A seguito di perquisizione delle abitazioni degli arrestati è stato rinvenuto quasi mezzo chilo di sostanza stupefacente del tipo marijuana, parte già suddivisa in 60 dosi preconfezionate e, il rimanente quantitativo, suddiviso in otto buste di plastica e involucri per alimenti. Inoltre è stato recuperato quasi un grammo di cocaina all’interno del w.c., che uno degli arrestati ha tentato invano di gettare alla vista delle forze dell’ordine oltre a tre bilancini di precisione, usati per preparare le dosi, nonché materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e la somma in contanti di 213,00 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio. Inoltre nell’abitazione di Di Natale sono state rinvenute, illegalmente detenute, sei cartucce per pistola cal. 7,65 e 5 cartucce per fucile cal. 12.
    I tre arrestati, come disposto dall’autorità giudiziaria di Siracusa, sono stati rinchiusi nella casa circondariale di “Cavadonna”, in attesa di giudizio.

nillo carmelo cl. 86di natale carmelo cl. 75salemi francesco cl. 68

 

(In alto, da sinistra: Carmelo Nillo, 31 anni; Carmelo Di Natale, 42 anni; Francesco Salemi, 49 anni)

  • Nel corso della notte scorsa, i militari della stazione carabinieri di Francofonte hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, il francofontese Daniele Puglisi, 23 anni, poiché, rincasando in stato di alterazione psico-fisica, commetteva, nei confronti dei propri genitori conviventi gravi maltrattamenti, minacce e violenze psicologiche. A seguito di attività investigativa i militari hanno scoperto che le sopraffazioni nei riguardi dei congiunti duravano da circa 2 anni. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato rinchiuso nella casa circondariale di Cavadonna, come disposto dall’autorità giudiziaria. 
  • Nel corso del fine settimana, a Noto, i carabinieri impiegati nell’ambito del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno rintracciato e arrestato, in ottemperanza ad ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, Giuseppe Cutrale, 50 anni.  L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti di polizia, deve scontare la pena detentiva di 8 mesi di reclusione per aver ripetutamente violato gli obblighi impostigli dalla misura di prevenzione personale della sorveglianze speciale di Pubblica Sicurezza cui era sottoposto nel 2006. Portato in caserma, l’uomo è stato tratto in arresto e, espletate le formalità di rito, sottoposto al regime della detenzione domiciliare nella propria abitazione.
Giuseppe Cutrale, anni

Giuseppe Cutrale, 50 anni

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA