#AnticrimineOggi

Succede a Siracusa e provincia: 31 gennaio MATTINA

Mattinale Siracusa
31 gen 2017 - 14:05

SIRACUSA - Carabinieri: ecco le operazioni più importanti di questa mattina a Siracusa e provincia.

  • I carabinieri del Comando Stazione di Priolo Gargallo hanno arrestato, eseguendo un ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Catania, Marco Di Giandomenico, 45 anni, siracusano, pregiudicato, dovendo espiare la pena di 1 anno, 3 mesi e 12 giorni di reclusione, poiché dal 1999 si è reso responsabile dall’ottobre del 1999 a gennaio 2000 di reati in materia di stupefacenti. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Brucoli, come disposto dall’AG mandante.
Marco Di Giandomenico, 45 anni

Marco Di Giandomenico, 45 anni

  • Nel corso della notte una pattuglia della Stazione di Rosolini ha tratto in arresto in flagranza del reato di tentato furto aggravato Sebastiano Iemmolo, 36 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti di polizia. Nel corso della notte scorsa l’uomo, già tratto in arresto lo scorso 13 gennaio per il medesimo reato, stava tentando di introdursi all’interno del locale adibito ad ufficio di un impianto di autolavaggio nella Strada Statale 115. I militari, grazie alla capillare presenza sul territorio ed al continuo monitoraggio dei soggetti di interesse operativo, hanno immediatamente riconosciuto Iemmolo, che si stava allontanando dopo aver forzato la porta dell’ufficio e, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato e tratto in arresto. Condotta in caserma, Iemmolo  è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, condannato ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.
Sebastiano Iemmolo, 36 anni

Sebastiano Iemmolo, 36 anni

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento