#AnticrimineOggi

Succede a Siracusa e provincia: 18 gennaio POMERIGGIO

Succede a Siracusa
18 gen 2017 - 17:02

SIRACUSA Carabinieri. I fatti di cronaca più importanti di questo pomeriggio a Siracusa e provincia:

  • In un bar di Floridia, un uomo con il volto coperto da una sciarpa ed armato ha intimato alla barista di consegnargli tutti i soldi. La donna ha consegnato il denaro (alcune centinaia di euro) e immediatamente il soggetto è fuggito. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Tenenza di Floridia ma ancora adesso gli agenti stanno indagando per risalire all’identità del rapinatore.
  • Da giorni i Carabinieri sono impegnati a condurre controlli antidroga e proprio oggi hanno tratto in arresto, per spaccio di sostanze stupefacenti, il 25enne Sergio Arangio, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia. I Carabinieri hanno inoltre perquisito l’abitazione dell’arrestato nei pressi di Pachino e grazie al’aiuto dell’unità cinofila è stato trovato, nel bagno dell’abitazione, una custodia di metallo con all’interno un involucro avvolto nell’ovatta contenente 20 grammi di cocaina. In seguito sono stati inoltre rinvenuti un bilancino elettronico nonché l’occorrente per suddividere e confezionare in dosi la sostanza. I giovane adesso si trova agli arresti domiciliari.

CARABINIERI

 

Arangio Sergio, 25 anni

  • Nel comune di Carlentini, una giovane di 24 anni, M.C., sposata, avrebbe abusivamente occupato un appartamento mentre la proprietaria veniva ricoverata in ospedale. La donna, insieme alla sua famiglia, nel pomeriggio del 16 gennaio, aveva occupato abusivamente l’abitazione. Questo pomeriggio i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà la donna e l’immobile è stato restituito alla proprietaria.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento