#AnticrimineOggi

Succede a Palermo e provincia: 19 giugno POMERIGGIO

Foto servizio straordinario controllo territorio Petralia Sottana (1)
19 giu 2017 - 15:01

PALERMO - Ecco le operazioni condotte dai carabinieri a Palermo e provincia:

  • I carabinieri di Petralia Sottana hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato i comuni di Castellana Sicula, Gangi, Alimena e Polizzi Generosa, finalizzato alla prevenzione dei reati in genere e al controllo della circolazione stradale. I controlli hanno interessato gli automezzi e le persone di passaggio sul territorio delle Alte Madonie e al riguardo sono stati eseguiti numerosi posti di controllo proprio sulle principali arterie stradali, in particolare sulle strade statali 120, 290, 286 e 643, privilegiando gli svincoli di “Tremonzelli” e “Irosa”. In questo weekend sono stati conseguiti i seguenti risultati: due persone denunciate all’a.g. per guida senza patente, due soggetti denunciati a piede libero per guida in stato di ebbrezza alcolica, una persona denunciata per aver violato la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, in quanto trovata nel territorio di Polizzi Generosa, un soggetto denunciato per porto di armi e oggetti atti a offendere, in quanto trovato in possesso di un coltello a serramanico, sei giovani segnalati alla prefettura come consumatori, in quanto trovati in possesso di circa 7 grammi di hashish, che sono stati sequestrati. Infine sono state identificate 190 persone e controllati 170 veicoli, elevate 31 contravvenzioni al codice della strada per un importo complessivo di 4.911 euro, ritirate due patenti di guida, due carte di circolazione e sequestrato un veicolo privo di copertura assicurativa.

  • I carabinieri di Palermo hanno svolto un servizio ad ampio raggio nei quartieri di Baida, Noce e Zen per contrastare i reati in genere e svolgere mirati controlli sulla circolazione stradale. Nelle zone più trafficate della città i militari sono stati schierati sulle principali arterie di traffico: decine i veicoli fermati e ispezionati, e altrettanto il numero di persone controllate. Al termine del servizio si contano ben 28 verbali amministrativi elevati per infrazioni al codice della strada di cui 9 per assenza della copertura assicurativa e 5 motoveicoli sottoposti a fermo amministrativo per 30 giorni. Oltre a ciò è stata perquisita l’abitazione di S.S., 72 anni, palermitano, residente allo Zen. All’interno della casa sono stati trovati ben 500 pacchetti di sigarette di contrabbando, ancora steccati, pronti per la vendita. L’uomo è stato immediatamente denunciato all’autorità giudiziaria, mentre i 10 kg di tabacchi sono stati sequestrati.
    REPERTORIO sigarette 1

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA