#AnticrimineOggi

Succede a Messina e provincia: 15 settembre POMERIGGIO

Succede a Messina
15 set 2017 - 16:03

MESSINA – Ecco le operazioni condotte dai carabinieri a Messina e provincia:

  • Arrestati due giovani pusher di solo 19 anni, originari di Mascalucia. D.P.A.N. e U.E.F.
    Si erano trasferiti da tempo a Giardini Naxos, dove da subito hanno dato inizio alla loro attività di spaccio. I due sono stati bloccati dai carabinieri di Taormina che hanno provveduto alla perquisizione personale e domiciliare. All’interno dell’appartamento sono stati ritrovati circa 350 grammi di marijuana in due buste di plastica ben nascoste. I due giovani si trovano adesso agli arresti domiciliari;
  • Sempre a Giardini Naxos, è stato messo in manette e sottoposto agli arresti domiciliari P.C. , 27enne giarrese ma residente a Giardini Naxos, anche lui per spaccio si stupefacenti. A seguito di una perquisizione sono stati ritrovati un chilo e mezzo di marijuana, 4 bilancini di precisione e del denaro in contanti custodito nel portafoglio dell’arrestato;

Succede a Messina

  • Infine, stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio, un cittadino di Francavilla di Sicilia per evasione dal regime degli arresti domiciliari.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA