#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 9 agosto MATTINA

Polizia
9 ago 2016 - 12:40

CATANIA - Ecco le operazioni più importanti compiute dalla Polizia.

  • Nell’ambito dei controlli del territorio disposti dal questore di Catania Marcello Cardona finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, il personale delle volanti di Polizia, durante il servizio, ha arrestato Gaetano Arena, pregiudicato catanese di 24 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana e cocaina. Nel dettaglio, il malvivente è stato sorpreso nel tardo pomeriggio di ieri in via Merlino, mentre cedeva un involucro contenente la droga ad un altro giovane che subito è scappato via. L’arrestato è stato poi bloccato e sottoposto ad una perquisizione personale: all’interno della tasca dei pantaloni, è stato rinvenuto l’involucro contenente della cocaina e una somma di denaro proveniente dall’attività di spaccio. La perquisizione è stata quindi estesa all’abitazione dell’uomo, luogo in cui è stata rinvenuta una busta di plastca con all’interno ben 31 stecche di marijuana. Arena, adesso, è stato posto ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.
Gaetano Arena (24)

Gaetano Arena (24)

  • Sempre nella giornata di ieri, gli stessi agenti hanno arrestato un altro pregiudicato catanese: si tratta di Giuseppe Melliforo, 50 enne, per il reato di evasione. L’uomo, sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, è stato sorpreso nella mattinata mentre passeggiava fuori dalla propria abitazione. Non appena visti gli agenti di Polizia, Melliforo ha tentato la fuga ma è stato prontamente riconosciuto e bloccato. Su disposizione del p.m. di turno, l’arrestato si trova in questura, in una delle camere di sicurezza, in attesa del giudizio per direttissima.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA