#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 7 giugno POMERIGGIO

Anticrimine oggi
7 giu 2016 - 18:46

CATANIA - Carabinieri: ecco i fatti di cronaca più importati della giornata.

  • I Carabinieri della Stazione di Acireale (CT) e Guardia Mangano (CT) hanno arrestato Rosario Greco, 25 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella tarda mattinata di oggi, durante un controllo ad Archi (Riposto), i militari hanno visto il giovane nella Strada 16 Casanera mentre prendeva una busta di plastica da un buco in un muro. I carabinieri sono intervenuti e hanno fermato Greco con una busta contenente 57 dosi di cocaina e un bilancino di precisione, oltre che 70 euro, ritenuti parziale provento dell’attività illecita di spaccio. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.
Rosario Greco, 25 anni

Rosario Greco, 25 anni

  • I Carabinieri della Stazione di Mascali (CT) hanno arrestato Giovanni Vitale, 38 anni, già ai domiciliari. L’inasprimento della pena è stato richiesto dai carabinieri, che lo hanno colto più volte in casa in compagnia di altri pregiudicati, violando così la misura restrittiva. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.
Giovanni Vitale, 38 anni

Giovanni Vitale, 38 anni

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA