#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 5 marzo MATTINA

polizia
5 mar 2017 - 13:10

CATANIA - Ecco le operazioni condotte dalla polizia questa mattina a Catania e provincia:

  • Gli agenti della Polizia di Stato di Catania hanno arrestato Carmelo Agatino Lazzaro, catanese di 34 anni, con l’accusa di furto aggravato. L’uomo stava tentando di forzare una Fiat Panda, parcheggiata al di fuori del centro commerciale “Porte di Catania”, per rubarne l’autoradio. Dopo essere stato in un primo momento bloccato dalle guardie giurate, l’imputato era riuscito a fuggire. Appena giunti sul posto gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a fermarlo ed arrestarlo. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.
LAZZARO Carmelo Agatino

Carmelo Agatino Lazzaro, 34 anni

  • Il personale degli agenti delle Volanti hanno arrestato il cittadino gambiano Momodoy Bah, 18 anni, per il reato di rapina aggravata in concorso. I poliziotti, mentre transitavano per piazza Borsellino, hanno notato un uomo correre mentre affermava di essere stato rapinato da due cittadini extracomunitari. Immediatamente gli agenti hanno iniziato un inseguimento dei malviventi riuscendo a bloccarne soltanto uno, che nascondeva il portafogli, appena sottratto, all’interno di una tasca del giubbotto. L’imputato è stato arrestato e rinchiuso al carcere di Piazza Lanza in attesa di convalida.
BHA Mamadoy

Momodoy Bah, 18 anni

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA