#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 4 febbraio MATTINA

carabinieri
4 feb 2017 - 12:59

CATANIA – Carabinieri, ecco i fatti di cronaca più importanti della giornata: 

  • I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato il catanese Antonino Salemi, 54enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri mattina, una gazzella, durante un servizio di controllo della circolazione stradale in via Galermo, ha imposto l’Alt ad una persona alla guida di una Ford Fiesta. I militari, insospettiti dall’atteggiamento irrequieto assunto dal fermato durante il controllo, hanno proceduto ad una perquisizione personale e del mezzo trovando, abilmente occultata sotto il sedile lato passeggero, una busta di plastica con sei confezioni in cellophane contenenti 480 grammi di marijuana e 535 euro, ritenuta guadagno dell’attività di spaccio. La droga ed il denaro sono stati sequestrati. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.
Antonino Salemi, 54 anni

Antonino Salemi, 54 anni

  • I carabinieri della Stazione di Catania Nesima hanno arrestato Orazio Danubio, 33enne, catanese, già sottoposto agli arresti domiciliari, dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Catania. Il provvedimento di aggravamento della misura restrittiva scaturisce a seguito dell’arresto dell’uomo avvenuto il mese scorso a Catania per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’arrestato è stato associato al carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.
Orazio Danubio, 33 anni

Orazio Danubio, 33 anni

  • I carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato Carmelo Di Maggio, 40enne, del luogo, per evasione. Stanotte, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, ha riconosciuto e bloccato l’uomo mentre si trovava sulla pubblica via, senza alcun giustificato motivo, in palese violazione dei vincoli restrittivi cui era sottoposto. L’arrestato è stato posto nuovamente ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.
Carmelo Di Maggio, 40 anni

Carmelo Di Maggio, 40 anni

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA