#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 29 settembre MATTINA

carabinieri2
29 set 2016 - 12:19

CATANIA - Carabinieri ecco i fatti più importanti della giornata:

  • Sono stati sorpresi dai carabinieri sulla strada mentre si stavano allacciando illegalmente ad un contatore elettrico. e per questo sono stati arrestati. Si tratta di due uomini Rosario Bonforte e Salvatore Gagliani. Hanno entrambi 50 anni e sono catanesi. Il primo è sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza. Ieri sera, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, stava percorrendo via Barcellona ed ha notato i due mentre stavano lavorando su un cavo di una linea elettrica. I militari immediatamente intervenuti, hanno richiesto l’aiuto del personale tecnico dell’Enel che ha accertato che i predetti avevano allacciato abusivamente il contatore di un deposito, appartenente a Gagliani, alla rete elettrica pubblica. Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

bonforte-rosario-15071966 gagliani-salvatore-14011966

  • I carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato Orazio Drago, 46enne, ed un 25enne, entrambi catanesi, per furto aggravato in concorso. Ieri sera, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, ha sorpreso i due in contrada Cubba all’interno di un capannone, di una ditta che si occupa di edilizia, mentre asportavano vario materiale ferroso ed attrezzature da lavoro. La refurtiva è stata restituita al responsabile dell’azienda. Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

drago-orazio

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA