#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 13 luglio MATTINA

carabinieri-volante-notte
13 lug 2016 - 13:19

CATANIA - Carabinieri: ecco i fatti di cronaca nera più importanti della mattinata.

  • I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato Pietro Arcidiacono, 25enne, e Gaetano Costanzo, 31enne, entrambi catanesi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ieri sera durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio nel popolare quartiere San Cristoforo, hanno notato i due da via Alogna spostarsi nella vicina via Lava e prelevare da un tombino delle bustine cedendole poi ad occasionali avventori. I militari hanno bloccato i due pusher recuperando una busta con 13 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 30 grammi, 5 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 1,5 grammi, già confezionate e pronte per lo spaccio, che sono state sequestrate. Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

     

ARCIDIACONO Pietro, Catania 1.12.1991 COSTANZO Gaetano, Catania 12.8.1984

  • I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato nella flagranza Mario Minuto, 36enne, di Catania, per evasione dai domiciliari. L’uomo, benché sottoposto agli arresti domiciliari, ieri notte, durante un servizio di controllo del territorio, è stato sorpreso mentre era fuori della propria abitazione, senza alcun giustificato motivo. L’arrestato è stato posto nuovamente ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

    MINUTO Mario, Catania 22.3.1978

  • I Carabinieri della Stazione di Librino hanno arrestato Luigi Ravasco, 43enne, catanese, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Catania. L’uomo dovrà espiare la pena di quattro anni e otto mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali, reati commessi a Catania nel 2013. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto ai domiciliari.

RAVASCO Luigi, Catania 6.2.1973

  • I Carabinieri della Tenenza di Mascalucia hanno arrestato nella flagranza Anthony Proietto, 20enne, del luogo, già ai domiciliari per reati contro il patrimonio. Ieri sera, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, ha riconosciuto e bloccato il giovane mentre si trovava sulla pubblica via, senza alcun giustificato motivo, e cercava di fare rientro nella propria abitazione, violando così i vincoli restrittivi cui era soggetto. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

PROIETTO_ANTHONY_16011996_3306_ITALIA

  • I Carabinieri della Compagnia di Paternò collaborati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi hanno arrestato nella flagranza Rosario Laudani, 41enne, di Belpasso, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri mattina, i militari, a conclusione di una veloce attività info-investigativa finalizzata a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo a Belpasso rinvenendo, abilmente occultati in un’anta di un armadio, una busta di cellophane contenente 560 grammi di marijuana, 7 involucri di carta stagnola contenenti 20 grammi dello stesso stupefacente, un bilancino elettronico di precisione e vario materiale utilizzato per confezionare la droga, che sono stati sequestrati. L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

LAUDANI ROSARIO 04081974 GERMANIA

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA