#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 11 agosto POMERIGGIO

carabinieri_112_giu_13
11 ago 2016 - 18:17

CATANIA - Carabinieri: ecco i fatti di cronaca più importanti di questo pomeriggio a Catania e provincia.

  • I carabinieri della stazione di Sant’Agata li Battiati hanno dato esecuzione a un provvedimento di aggravamento di misura emesso dalla Corte di Appello del tribunale dei minori di Catania nei confronti di un sedicenne, già collocato in una comunità di recupero. Il minorenne, ritenuto responsabile di un furto aggravato commesso a Catania il 20 gennaio scorso, è stato associato alla sezione minorile dell’istituto penitenziario di Bicocca.
  • I carabinieri della stazione di Belpasso hanno arrestato Francesco Mirko Sciuto, venticinquenne del luogo, già sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Il giovane dovrà espiare la pena residua di 2 anni, 8 mesi e 10 giorni di reclusione e pagare una multa di 820 euro, perchè ritenuto responsabile di una rapina nel dicembre 2014 ai danni della filiale del Credito Siciliano a Santa Venerina. L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.                                             SCIUTO Francesco Mirko nato a Catania il 15.10.1991 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA