#AnticrimineOggi

Succede a Catania e provincia: 10 gennaio MATTINA

10-gennaio-mattinale
10 gen 2017 - 12:52

CATANIA - Carabinieri: ecco le operazioni più importanti di questa mattina.

  • I Carabinieri del Comando Provinciale hanno arrestato il 25enne catanese Christopher Randazzo Di Fini, per spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Stanotte una breve attività info-investigativa ha condotto i militari della Squadra “Lupi” nel quartiere di Picanello dove, all’angolo tra la via Emilio Praga e Carlo Porta, era attiva una “piazza” di spaccio. Posizionati a distanza gli operanti hanno potuto osservare come il pusher, servendosi di un seminterrato protetto da un portoncino in ferro la cui chiave d’accesso, dotata di magnete, era occultata nel portoncino stesso, prelevava di volta in volta la droga da cedere ai clienti che, rigorosamente a bordo delle proprie autovetture, si alternavano per l’acquisto delle dosi. Durante una di queste operazioni di compravendita i carabinieri sono intervenuti bloccando nello stesso momento sia lo spacciatore sia l’assuntore che ammettendo immediatamente l’acquisto di una dose di marijuana l’ha consegnata nelle mani dei militari. La successiva perquisizione dello scantinato ha consentito il rinvenimento e sequestro di 133 dosi di marijuana e di circa 150 euro in contanti. L’arrestato è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza. 
christopher-randazzo-di-fini

Christopher Randazzo Di Fini, 25 anni

  • I Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato il 46enne catanese Massimiliano Bellia, per spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Ieri sera gli uomini del Nucleo Operativo hanno sorpreso l’uomo mentre in via Pantelleria spacciava droga ad alcuni clienti. Bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 31 dosi di “cocaina” e 190 euro in contanti, ricavati dalla vendita dello stupefacente, nonché di una radio ricetrasmittente. I militari, perquisendo attentamente l’area a verde limitrofa alla zona dove lo stesso operava lo spaccio, hanno rinvenuto e sequestrato sei buste di cellophane contenenti circa 1,2 Kg di “marijuana”. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre l’arrestato attenderà il giudizio per direttissima agli arresti domiciliari. 
bellia-massimiliano

Massimiliano Bellia, 46 anni

  • I Carabinieri della Tenenza di Mascalucia hanno arrestato il 61enne Gaetano Mirabella, di Gravina di Catania, per inosservanza delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno. È stata la pattuglia dell’Arma ieri sera ad imporgli l’alt mentre questi percorreva in auto, una Renault Twingo, la via Madonna di Fatima a Gravina di Catania. Dal conseguente controllo è emerso che l’uomo era privo di patente di guida poiché revocata all’atto dell’irrogazione della misura preventiva. L’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza. 
mirabella-gaetano-cl-55

Gaetano Mirabella, 61 anni

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento