#AnticrimineOggi

Succede a Caltanissetta e provincia: 16 giugno MATTINA

Carabinieri
16 giu 2017 - 13:12

CALTANISSETTA - Ecco le operazioni condotte dai carabinieri a Caltanissetta e provincia:

  •  I carabinieri hanno denunciato alla procura di Gela 5 soggetti (tre donne di rispettivamente 48, 31 e 22 anni e due uomini di 21 e 27 anni), tutti mazzarinesi per ricettazione di smartphone. Nel febbraio del 2016 nella cittadina nissena si era verificato un grosso furto di cellulari ai danni di un rivenditore specializzato. L’attività investigativa dei carabinieri, svolta anche con ausili tecnici, ha portato a ritrovare nelle abitazioni di alcuni mazzarinesi diversi smartphone costosi rubati in quell’occasione. Al termine degli accertamenti e delle perquisizioni i cellulari sono sequestrati;
  • I carabinieri del reparto territoriale di Gela hanno denunciato a piede libero, nel pomeriggio di ieri un uomo di 45 anni, A.G., gelese per porto abusivo di oggetti atti a offendere. I militari della Sezione Radiomobile, durante un servizio di controllo hanno intercettato e fermato un’auto. Il guidatore è stato trovato in possesso di un bastone di circa 1 metro con le estremità ricoperte da nastro isolante. Della detenzione dell’oggetto non ha fornito spiegazioni ed è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria di Gela, il bastone è stato sequestrato.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA