#AnticrimineOggi

Succede ad Agrigento e provincia: 2 settembre POMERIGGIO

Carabinieri
2 set 2017 - 16:55

AGRIGENTO - Ecco le operazioni condotte dai carabinieri ad Agrigento e provincia:

  • i carabinieri della compagnia di Agrigento e delle stazioni di Lampedusa si sono dedicati a controlli anti-immigrazione. Le autorità hanno rintracciato e sottoposto alla Procura della Repubblica di Agrigento per il reato di “Ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato”: 92 migranti di nazionalità tunisina sbarcati a Linosa, 10 approdati a Lampedusa e 5 provenienti dal Marocco sbarcati a Siculiana;
  • I carabinieri della compagni di Agrigento hanno trovato e sequestrato 5 imbarcazioni in legno, lunghe circa 10 metri, utilizzate dai migranti per raggiungere le coste siciliane;
  • I carabinieri della stazione di Realmonte hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento per “Furto aggravato” un 37 enne agrigentino che è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre, a bordo di un gommone, trainava un barcone utilizzato dai migranti per raggiungere clandestinamente la costa;
  • I carabinieri hanno arrestato un 20enne tunisino per violazione del divieto di reingresso nel territorio italiano.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA