Giallo

Strano furto al Dipartimento del Farmaco di Catania

polizia
10 set 2015 - 18:31

CATANIA – Un furto è stato compiuto la scorsa notte da ignoti nei locali del Dipartimento del Farmaco di Catania in piazza Lanza 2. 

Non sono stati rubati né farmaci né apparecchiature mediche, solo qualche computer di scarso valore economico ma di grande importanza per chi vi lavora quotidianamente. Nessun dato fortunatamente è andato perso dato che tutti i file sono sottoposti periodicamente a backup ma vi è comunque grande preoccupazione sulla natura del furto. 

La scoperta è avvenuta stamani all’apertura dell’ufficio, quando gli impiegati si sono trovati davanti alla loro sede di lavoro depredata. Immediato l’arrivo della polizia e degli agenti della scientifica di Catania che hanno effettuato i rilievi di rito e sequestrato le registrazioni della videosorveglianza.

Sembra davvero che non ci sia pace per l’Asp catanese che, dopo una caldissima estate che ha visto protagonista la diatriba tra l’Assessorato Regionale alla Salute e i medici di base, sul tema dell’Osteoporosi, che ha portato alle dimissioni del presidente dell’Ordine di Catania dott. Massimo Buscema dalla Commissione Asp Appropriatezza Prescrittiva, inizia un autunno di preoccupazioni sulla sicurezza delle proprie strutture.

 

Commenti

commenti

Viviana Mannoia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Un pensiero su “Strano furto al Dipartimento del Farmaco di Catania

  1. Nino Rizzo

    Veramente inquietante questo furto. Dispiace molto questo momento così critico per la nostra comunità: troppa tensione, troppe incomprensioni, troppe stranezze. C’è bisogno di fermarsi e di stabilire dei percorsi condivisi.

Lascia un Commento