Incarico

Stefano Parisi nuovo presidente Acli Sicilia

Immagine
20 apr 2016 - 17:30

CATANIA - L’ Acli Sicilia ha finalmente eletto il suo nuovo presidente. Dopo Santino Scirè l’incarico è stato assegnato a Stefano Parisi, già presidente Acli di Caltanissetta e vice presidente regionale.

Stefano Parisi, 52 anni, è stato eletto all’unanimità durante l’ultima seduta del consiglio regionale Acli tenutosi il 18 aprile: “Mi aspetta un compito importante - ha dichiarato il neo presidente Parisi - ma che sento particolarmente vicino ai miei valori di aclista. La Sicilia è una terra di contrasti e di complessità, ma è proprio in questi momenti che i cattolici del terzo settore possono fare la differenza. Rimanere vicino ai cittadini più bisognosi è il nostro primo obiettivo da sempre. Continueremo a farlo a modo nostro, pieni di speranza, ma consapevoli delle difficoltà e della necessità di migliorarsi ogni giorno”.

Dopo la sua elezione il consiglio regionale delle Acli ha anche approvato la nuova squadra della presidenza composta dal vice presidente vicario Franco Luca con delega alla Vita Cristiana, pace e volontariato, vice presidente Antonio Gallo con delega al servizio civile e alle politiche giovanili, vice presidente Rosario Cavallo con delega al coordinamento di programma e coordinamento associazioni specifiche, Nino Tranchina delega allo sviluppo associativo, Santo Burgì delega all‘amministrazione, Stefano Urso delega all’immigrazione, Giuseppe Peralta delega al terzo settore, Salvatore Maccarone delega al lavoro, Salvatore Notarrigo delega alla formazione di sistema.

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA