Web

Sportello Europa in rete conquistato dal Comune di Vittoria

vittoria
17 nov 2015 - 16:48

VITTORIA - Il sito del Formez rilascia uno spazio in rete per lo Sportello Europa del Comune di Vittoria. Da ieri, infatti, è online la notizia della creazione del sito ufficiale nell’interfaccia “Territori in rete”.

La “conquista” è avvenuta grazie alla collaborazione tra lo staff del progetto internazionale Poat 2012-2015, che vede il patrocinio del Governo italiano – Presidenza del Consiglio di Ministri e Ministero della Semplificazione e della Pubblica amministrazione -,  e i tecnici del Comune che si occupano del nuovo servizio.

Il sindaco, Giuseppe Nicosia, ha spiegato come “nell’attivazione dello Sportello Europa in rete con strutture ministeriali il nostro Comune è stato pioniere nel sud d’Italia e ha fatto da apripista ad altri enti. Ancora una volta siamo all’avanguardia nella creazione di servizi per le imprese e i cittadini”.

Lo Sportello Europa (questo il link per accedere), è diretto dal dirigente del settore Affari generali e Decentramento, Alessandro Basile, che è anche docente di Start up d’impresa e Modelli di business all’Università degli Studi di Catania. Le attività informative e formative sono coordinate dal funzionario comunale Lucia Mallo. Tra le attività del servizio va segnalata l’organizzazione di un seminario, rivolto ai dipendenti del Comune, che si è tenuto la scorsa settimana a Palazzo Iacono e ha visto anche la partecipazione di dipendenti del Comune di Comiso. 

Il sito è stato sistemato in modo da rendere le informazioni facilmente accessibili da parte dei cittadini e delle imprese. Sono state infatti individuate tre macro-aree informative per lo sviluppo locale: 1) imprenditorialità e start up d’impresa; 2) imprese (artigianato, industria, agricoltura, commercio); 3) innovazione tecnologica per le imprese.

A partire dal mese di dicembre, inoltre, sarà operativo, nei pomeriggi di martedì e giovedì, il front office dello Sportello Europa, ospitato nei locali comunali di via Bixio 36.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati