Furto

Va a fare la “spesa” di cavi elettrici: arrestato 57enne

Carmelo Ritrovato collage
14 giu 2017 - 11:47

MESSINA - Domenica 11 giugno i carabinieri di Bordonaro hanno arrestato Carmelo Ritrovato, un pregiudicato catanese di 57 anni, colpevole del reato di furto aggravato.

Il Tribunale di Messina ha emesso nei suoi confronti un ordine di esecuzione della pena, di un anno di reclusione. I furti risalgono al settembre 2013, quando l’uomo venne sorpreso in viale San Martino mentre, con un carrello per la spesa, rubava cavi elettrici dopo aver danneggiato i tombini del marciapiede.

La scorsa domenica è stato ritrovato ed è stato fermato e perquisito dai carabinieri che hanno scoperto 90 metri di cavi elettrici, una grossa tenaglia, un giravite, un coltello, uno scalpello ed una torcia.

Dopo le formalità di rito, Carmelo Ritrovato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA