Panico

Sparatoria a Paternò, oggetto del contendere un parcheggio

pistola
3 set 2016 - 09:44

PATERNÒ - Sparatoria e lite furiosa ieri sera a Paternò, con tre persone coinvolte e il panico tra i presenti.

Questa volta, però, non si tratterebbe di una resa dei conti, bensì di una discussione accesa per un parcheggio e che avrebbe portato all’arresto di un uomo di 51 anni. Sembra, infatti, che verso le ore 21 alcune persone stessero cercando parcheggio in via Venezia.

Chi l’abbia visto per primo non si sa, sta di fatto che il tanto agognato posto ha dato vita a un litigio aspro e acceso. I “contendenti”, infatti, sono scesi dalle proprie macchine e hanno cominciato a discutere, per poi finire alle mani. Uno dei tre coinvolti nella lite, poi, ha estratto una pistola, sparando alcuni colpi, che, secondo le ricostruzioni, sarebbero stati intimidatori. 

Nel frattempo sono giunti sul posto i carabinieri e i soccorsi. Le forze dell’ordine, dopo aver ricostruito i fatti, hanno provveduto a fermare un cinquantunenne.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA