Perquisizione

Spara ai carabinieri dalla finestra e getta la pistola in strada: arrestato 39enne

foto-solarino-arresto-amenta
24 dic 2016 - 13:25

SOLARINO - I carabinieri del comando stazione di Solarino hanno arrestato Santo Amenta, 39 anni, disoccupato, pregiudicato, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, già noto ai militari perché in passato era stato arrestato per aver commesso una rapina a Solarino ai danni di un compro oro.

L’uomo alla vista dei carabinieri, che stavano per entrare nella sua abitazione per effettuare una perquisizione, per ricercare armi, ha esploso contro di loro, affacciandosi da una finestra, due colpi di pistola, per poi gettare l’arma in strada.

Immediatamente i militari hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione immobilizzando l’uomo e sequestrando l’arma, risultata essere a salve, e le relative munizioni.

Il 39enne è stato portato in caserma e, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Siracusa, rinchiuso nella casa circondariale di Cavadonna.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento