Furto

Sorpreso a rubare melograni si dà alla fuga ma viene bloccato dai carabinieri

furto-melograni
14 ott 2016 - 11:23

ISPICA – I Carabinieri della Stazione di Ispica hanno arrestato, in flagranza di reato un soggetto per furto aggravato, Salvatore Battaglia, 58 anni, di Pachino. 

L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre caricava sulla propria auto circa 70 kg di melograni trafugati poco prima da un terreno.

Ieri pomeriggio al 112 è arrivata una chiamata che segnalava la presenza di un uomo in un terreno privato, il quale caricava dei sacchi su un’auto.

Giunti sul posto, i militari l’hanno beccato mentre continuava a caricare i melograni frettolosamente. Alla vista dei militari l’uomo è salito in macchina e si è dato alla fuga ma è stato immediatamente bloccato.

L’uomo, già noto alla forze dell’ordine per altri precedenti, è stato condotto in caserma con l’accusa di furto aggravato mentre la merce rubata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione del sostituto procuratore di turno presso il Tribunale di Ragusa, Giulia Bisello, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA