Web

Sito del Comune di Riposto attaccato da hacker

sito riposto.
25 set 2015 - 18:00

RIPOSTO - Accaduto che ha del clamoroso a Riposto, il sito istituzionale del Comune è stato infatti attaccato da un hacker nel corso della notte. L’”esperto informatico”, una volta preso il controllo della piattaforma ha fatto sì che comparisse sulla home page (www.comune.riposto.ct.it) una sorta di appello internazionale rivolto ai governi dei vari paesi. 

Qui la traduzione del messaggio: “Il seguente testo è rivolto a tutti i governi e a tutte le nazioni. Tutti i governi sono stati corrotti dall’introduzione del socialismo, delle bugie e del malaffare. Come conseguenza non importa quale partito politico sia al potere, da quando l’originale sistema governativo ha stabilito di introdurre capitalismo, ha subito una grave caduta e si è irreparabilmente ‘rotto’. Noi non possiamo avere fiducia nei nostri politici quando si tratta di agire nell’interesse comune o di stabilire leggi. Ricorda che tu puoi ingannare alcune persone tutto il tempo o tutte le persone ogni tanto ma non puoi truffare tutte le persone tutto il tempo. Noi esigiamo la fine di tutta la corruzione degli organi ufficiali…”.

Un forte messaggio quello lanciato dall’hacker, ciononostante il Comune ha, ovviamente, provveduto a rimuoverlo immediatamente, ripristinando a pieno la funzionalità del sito.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento