Danno

Siracusa, radici ostruiscono tubature: esplode tombino, liquami in mare

radici
5 gen 2015 - 18:43

SIRACUSA - Era già successo a Marina di Ragusa, li avevamo ironicamente chiamati “alberi posseduti”, tuttavia si tratta di un problema grave che causa grande disagio.

Radici di alberi secolari si sono infiltrate nelle tubature della Villetta Aretusa e le hanno ostruite, è scoppiato un tombino con conseguente fuoriuscita di liquami nel porto grande.

Inoltre oltre 30 metri di pavimentazione del centro storico sono stati danneggiati. Il flusso dei liquami fognari, rallentato dai detriti depositatisi, è stato ostacolato da un “tappo”, con accumulo dei suddetti liquami ed è saltato il tombino.

Adesso è necessario un intervento per ripristinare il basolato di terra e rifare la tubazione, tuttavia l’amministrazione comunale non dispone dei fondi necessari.

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento